Tutte le ultime News

PON Imprese e Competitività 2014-2020

 
Il Ministero ha lanciato il 9 maggio il sito www.ponic.gov.it dedicato al Programma.

La Commissione europea ha approvato il 23 giugno 2015, e successivamente modificato il 24 novembre 2015, il Programma Operativo Nazionale (PON) Imprese e Competitività 2014-2020 che interviene con una dotazione complessiva di circa 2,3 miliardi di euro per il rafforzamento delle imprese del Mezzogiorno, quale elemento cardine della politica industriale italiana in una logica di riequilibrio territoriale e di convergenza Mezzogiorno-Centro-Nord.

Il Programma infatti intende accrescere gli investimenti nei settori chiave nelle Regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia) e in quelle in transizione (Abruzzo, Molise, Sardegna), contribuendo all'obiettivo di portare il peso relativo del settore manifatturiero sul PIL europeo dal 15,6% del 2011 al 20% entro il 2020 e sostenere così un duraturo processo di sviluppo dell’intero Sistema imprenditoriale del Paese.

La forza innovativa del PON Imprese e Competitività, in linea con le priorità della Strategia Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, risiede dunque nella combinazione di agevolazioni in risposta ai fabbisogni delle imprese e interventiinfrastrutturali per migliorarne il posizionamento.

Il Programma si propone di favorire la crescita economica e il rafforzamento della presenza delle aziende italiane nel contesto produttivo globale, in particolare le piccole e medie imprese, articolando gli interventi su 4 obiettivi tematici:

  • OT 1 - rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione
  • OT 2 – migliorare l’accesso e l’utilizzo del ICT, nonché l'impiego e la qualità delle medesime
  • OT 3 - promuovere la competitività delle piccole e medie imprese
  • OT 4 - sostenere la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori.

 

Dotazione finanziaria

Il PON Imprese e Competitività, inizialmente dotato di un budget complessivo pari a circa € 2.316,5 mln (di cui € 1.676 mln FESR e € 640,5 mln di cofinanziamento nazionale), a seguito di una prima riprogrammazione approvata dalla CE con decisione C(2017) 8390 del 7.12.2017, ha visto un significativo incremento della dotazione finanziaria ammontante complessivamente a € 3.278 mln di euro (di cui € 2.341 mln FESR e € 937,5 mln di cofinanziamento nazionale) e l'estensione dell’area territoriale del Programma anche al Centro-Nord.

Per effetto di una seconda riprogrammazione, approvata dalla CE con decisione C(2018) 9116 del 19.12.2018 e attinente il trasferimento di parte delle risorse al PON Iniziativa PMI, il budget complessivo è pari a 3.058 milioni di euro (di cui 2.121 mln/€ FESR e 937 mln/€ di contropartita nazionale). 

Nel periodo di programmazione 2014-2020 l’Autorità di gestione del Programma è il Ministero dello Sviluppo Economico – Direzione Generale per gli Incentivi alle Imprese (DGIAI) – Divisione IV.

 

Allegati

 

Per maggiori informazioni

Sito www.ponic.gov.it

Certificazione GMP+

Dal 1 Ottobre 2019 lo Stabilimento di Samatzai della CALCIDRATA SpA è certificato GMP +, certificazione internazionale relativa alla produzione e commercializzazione di materie prime per mangimi.

Cos’è GMP?

GMP - Norme di Buona Fabbricazione (Good Manufacturing Practices) - stabilisce le condizioni operative e i requisiti necessari per garantire l'igiene in tutta la catena alimentare e per la produzione degli stessi.

La certificazione GMP segue le linee guida che definiscono le azioni di gestione, al fine di garantire condizioni favorevoli per la produzione di alimenti sicuri. Sono anche utili per la progettazione e la gestione di industrie e per lo sviluppo di processi e prodotti legati al cibo.

Le Norme di Buona Fabbricazione GMP sono state sviluppate dal Codex Alimentarius, con l'obiettivo principale di tutela del cliente. Comprende molte condizioni operative di base e procedure che è richiesto che siano soddisfatte dall’azienda alimentare. Ad esempio:

  • La costruzione e la disposizione delle strutture destinate agli alimenti
  • La formazione fornita ai dipendenti
  • L'adeguata manutenzione delle attrezzature e degli utensili utilizzati all'interno dell'azienda
  • L'uso di prodotti chimici idonei all'interno e intorno alle strutture destinate agli alimenti, inclusi i prodotti chimici per la pulizia, prodotti chimici per la disinfestazione e i lubrificanti
  • L'identificazione e lo stoccaggio di rifiuti prodotti
  • L'implementazione e l'efficacia di sistemi di tracciabilità
  • La pulizia delle strutture destinate agli alimenti, delle attrezzature, degli utensili, dei pavimenti, delle pareti e dei soffitti.

 

 

Novità MULTIMALTA! Il nuovo prodotto per il fai da te! 

Da oggi è disponibile anche Calcem Multimalta nel nuovo e pratico formato da 5kg perfetto per chi deve effettuare piccoli lavori, evitando quindi sprechi e senza bisogno di pesanti e inutili spostamenti di materiale inutilizzato.

 "I prodotti CALCIDRATA nel nuovo formato del fai da te!"

Da oggi, sono disponibili le nuovissime confezioni di alcuni nostri prodotti.

I nuovi e pratici  formati da 5 kg,  è perfetto per chi deve effettuare piccoli lavori, evitando quindi sprechi e senza bisogno di pesanti e inutili spostamenti di materiale inutilizzato.

Per ricevere ulteriori informazioni o un preventivo gratuito su questi ed altri prodotti, contattaci!

SOCIAL NETWORK

             

Informative

Cookies Policy
Privacy Policy
Site Map
Downloads
Credits

about

Cookies Policy
Privacy Policy
Site Map
Downloads
Credits
Joomlarulit.com