Rocciasarda

Intonaco alleggerito

DESCRIZIONE
Rocciasarda è una malta premiscelata per realizzare intonaci internied esterni, alleggeriti. La malta è confezionata miscelando delpurissimo fi ore di calce, ottenuto dalla cottura di rocce calcareesarde a circa 900°C, leganti idraulici, e inerti alleggeriti di produzionelocale, questi ultimi selezionati per purezza e granulometria.La composizione del prodotto è studiata per garantire una elevata tixotropia e un basso peso specifico della malta tale da renderla particolarmente adatta alla posa su supporti a basso modulo elastico,quali murature in cemento cellulare e legno mineralizzato. Rocciasarda Plus, è l’evoluzione del Rocciasarda, additivato con fibre sintetiche per ottenere una malta da intonaco rinforzata; le fibre sintetiche hanno la funzione di intercettare le incrinature da ritiro impedendone la propagazione.


USI E MODALITÀ APPLICATIVE
Si consiglia di miscelare in betoniera o con miscelatore verticaleavendo cura di dosare la giusta quantità di acqua; attendere qualche minuto prima di applicare il prodotto.Rocciasarda è una malta ad applicazione manuale e meccanica; per la posa meccanizzata utilizzare il kit specifi co per intonaci termoisolanti. Il prodotto può essere applicato su qualsiasi supporto posando preventivamente un prodotto per il rinzaffo, lasciandolo stagionare per almeno 24 ore (tipo “RINZAFFO BM”). Il supporto deve essere ripulito a secco, da polvere, efflorescenze e materiale incoerente. Prima della posa del prodotto inumidire il supporto per evitare chel’acqua di impasto venga sottratta alla malta, compromettendonela maturazione.Occorre eseguire le fasce con lo stesso prodotto, inoltre, per fortispessori è opportuno posarli per strati di 2 cm per volta, lasciando opportunamente stagionare ogni strato. Per la realizzazione degli intonaci esterni, alla base della muratura,desolidarizzare l’intonaco dal piano di calpestio. Esternamente utilizzare le fi niture “FX 120-130” della stessa linea e,dopo almeno 15 giorni dalla posa della finitura, decorare con una pittura idrorepellente e traspirante (es: pittura silossanica).


CARATTERISTICHE
Tipo: malta leggera per intonaci interni esterni LW per la UNI EN 998-1
Aspetto: polvere
Applicazione: manuale e meccanica, con apposito kit
Granulometria max: 2 mm
Resa teorica: 10 kg/m2 per centimetro di spessore
Confezione: sacchi di carta da kg 20 su pallet da 1,2 t


PRINCIPALI DATI TECNICI
• Acqua di impasto: 30% circa
• Massa volumica apparente del prodotto in polvere: 800 kg/m3 ± 3%
• Massa volumica apparente della malta fresca: 1200 kg/m3±10%
• Massa volumica apparente della malta indurita: 900 kg/m3±10%
• Aria occlusa: 20%
• Resistenza a compressione a 28 gg: 2 N/mm2
• Adesione al supporto a 28 gg: 0,1 N/mm2
• Coeffi ciente di diffusione del vapore acqueo: μ = 7 (val. tab.)
• Reazione al fuoco: classe A1
• Assorbimento d’acqua: W0
• Conducibilità termica: λ=0,34 W/mK (EN 1745:2002 tab. A.12)
• Durabilità (gelo/disgelo): NPD

VOCE DI CAPITOLATO
Fornitura e messa in opera del corpo di intonaco dello spessore dicirca … cm su superfi ci verticali, orizzontali ed oblique, interne edesterne, confezionato miscelando del purissimo fi ore di calce, ottenuto dalla cottura di rocce calcaree sarde a circa 900°C, legantiidraulici, e inerti alleggeriti di produzione locale, questi ultimi selezionati per purezza e granulometria (tipo malta “ROCCIASARDA”prodotta dalla CALCIDRATA S.p.A.), con un coefficiente di permeabilità al vapore acqueo “μ” ≤ 7 e peso specifico della malta indurita ≤ 900 kg/m3 ± 3%; applicazione meccanica o manuale, esclusi i ponteggi fissi, compresi gli eventuali ponteggi provvisori di servizio.

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO PRODOTTO

Prodotti Correlati:

SOCIAL NETWORK

             

Informative

Cookies Policy
Privacy Policy
Site Map
Downloads
Credits

about

Cookies Policy
Privacy Policy
Site Map
Downloads
Credits
Joomlarulit.com